gigibon


IL TERZO SECOLO e IL FARO DI ALESSANDRIA

Appena alziamo lo sguardo e guardiamo davanti a noi subito si presenta un faro, una meraviglia, che ci consente di procedere il cammino con maggiore fiducia. Scorre nelle nostre vene, la giusta dose di intraprendenza e di coraggio per realizzare qualsiasi cosa noi desideriamo. C’è un tempo tuttavia in cui […]


BUONGIORNO DONO DI DIO

Così mio nonno iniziava le sue giornate. Per oltre 80 anni il suo primo pensiero era un ringraziamento all’immensità. Analfabeta eppure ricco di cultura emozionale. Lo vedo ancora seduto con il suo cappello, il suo bastone e il suo baffetto impeccabile, da U Mbastaru. Lo vedo lì con il suo […]


Il sorriso della mendicante

L’ho rincontrata! L’ho rincontrata ieri, sempre lì a San Giovanni in Laterano a Roma. Questa volta dall’altra parte, sempre vicino ad una chiesa. L’ho riconosciuta subito. Ero in macchina con Mario, la cercavo alla mia sinistra e magia! era alla mia destra. Non potevo crederci, o forse si! L’ho pensata […]


CRONACA DI UNA CERTIFICAZIONE LEADER DELLO YOGA DELLA RISATA

La quotidianità con le sue presenze e le sue assenze ci mette di fronte a quello che sentiamo e, quindi, a quello che vogliamo. Quando è popolata di piccoli, impercettibili e osmotici gesti di gentilezza, ti indica la strada da percorrere perchè, come un faro, illumina ciò che è veramente […]


Formarsi è amarsi

Il 12 settembre è iniziato un nuovo percorso di formazione per la Promethes (http://www.promethes.it/), l’associazione che abbiamo creato cinque anni fa con Graziella e Susanna. Ad accogliere le allieve del master di Pedagogia Clinica e quelli di Criminologia c’era una nuova aria, una motivazione diversa ma ancora meglio una consapevolezza […]


Il tempo e l’accettazione

C’è un tempo bellissimo tutto sudato| una stagione ribelle| l’istante in cui scocca l’unica freccia |che arriva alla volta celeste| e trafigge le stelle |è un giorno che tutta la gente |si tende la mano |è il medesimo istante per tutti |che sarà benedetto, io credo |da molto lontano| … […]


Cerca il tuo picconatore azzurro, CAPITOLO PRIMO

Non ce la faccio più. Voglio mollare tutto. Niente di quello che sto facendo mi riesce come vorrei. Sono arrabbiata con il mondo, con la vita, persino con il sole che oggi illumina questa giornata.   Ho bisogno di innamorarmi, di perdere la testa per qualcuno. Sono disperata! Chi non […]


Viaggi

Una farfalla si lascia fotografare mostrando tutta la sua bellezza, una più piccola rimane immobile su un fiore altrettanto consapevole della sua meraviglia. Alcune lumachine a forma di conchiglia se ne stanno appollaiate su un muro. Lo Ionio e il Tirreno se ne stanno lì immensi a sinistra e a […]