vento


Notre Dame, il Fuoco e la Rinascita

Se Notre Dame, la Nostra Signora, brucia ma non scompare, perde il tetto ma non le sue fondamenta, significa che bisogna curare la connessione, il contatto tra gli esseri umani e quello di questi ultimi con la propria spiritualità. Significa riconnettersi con l’energia creativa e ripristinare la nostra capacità di gestire il calore, intervenire con l’acqua e modellare la propria esistenza. E nel fare questo bisogna prendere coscienza che mentre lo facciamo, essendo tutti connessi, interveniamo anche se indirettamente, nella vita degli altri.


Il talento del cuore e il summer camp

Ritornando dal Summer Camp de La Scuola dei Talenti a Lignano Sabbiadoro, mi fermo come sempre alla libreria dell’Aeroporto di Bologna per comprare dei libri: ne acquisto due. Uno si intitola “Le coincidenze” di Deepak Chopra. Non avevo mai letto niente di questo autore. Una frase in particolare attira la […]